Il Codice identificativo turistico regionale per le strutture ricettive Citr è stato introdotto nella disciplina regionale dall’articolo 4 bis della lr 32/2014. La norma, sulla base di modalità stabilite dalla Giunta regionale, dispone che:

  1. la Regione rilascia alle strutture ricettive di cui ai Titoli III, IV e V della l.r. 32/2014, classificate ai sensi della citata normativa, il codice identificativo turistico regionale (Citr);
  2. il Citr deve essere pubblicato, a cura dei titolari delle strutture ricettive, nelle iniziative di pubblicità, promozione e commercializzazione dell'offerta, effettuate direttamente o indirettamente attraverso qualsiasi forma di intermediazione con scritti, stampati, supporti digitali o con qualsiasi altro mezzo all'uopo utilizzato.

CODICE CITR: 010001-ALB-0009